Blog: http://Controcorrente.ilcannocchiale.it

Scoop: le rivelazioni di Wikileaks sui leader del centrosinistra

 

di Domenico Marigliano

Tra i documenti riservati provenienti dall’ambasciata americana in Italia ci sono moltissimi riferimenti ai leader del centrosinistra italico. Siamo in possesso delle prime rivelazioni in tal senso. Ecco il primo report con i commenti riguardanti i vari personaggi del centrosinistra
Bersani: inetto, più utile a capo di una bocciofila, sa solo rimboccarsi le maniche, un funzionaretto di partito piuttosto grigio, dedito alla pratica della scalata sui tetti
Bindi: più bella che intelligente
Veltroni: diplomato in fiction, specializzato in prefazioni di libri ma anche in sconfitte elettorali
Di Pietro: non riusciamo a comprendere quello che dice, solito farsi fotografare con mafiosi e terroristi, ha una mania perversa per i valori immobiliari, probabile laurea fasulla
Vendola: a favore della pedofilia, gravi difficoltà in geografia, probabile schizofrenia visto che definisce “il suo orecchino una micromutazione della sua corporeità”
Fini: in totale balia della moglie (già attenzionata in strani rapporti con imprenditore Gaucci), del cognato (sua la casa di Montecarlo) e della suocera (casalinga disperata diventata tutto d’un tratto produttrice di programmi Rai). Scarsa fiducia nella sua politica, cambia idea ogni giorno. Forte tendenza al tradimento. Capacità strategiche ridotte, visto che si fa dettare le tattiche da un tal Bocchino
Prodi: un sonnifero umano, i suoi bofonchiamenti allo studio della Cia (si cerca di tradurli nel miglior modo)
D’Alema: trafficante di barche
Attenzionato tra l’altro anche il gruppo Repubblica/Espresso, definito affetto da ossessione antiberlusconiana e dedito al gossip e Travaglio Marco, noto falsario.
Si attendono novità, potrebbero esserci nuove rivelazioni scottanti. Di sicuro se su Berlusconi a sinistra si scagliano in maniera violenta (dove sarebbero le novità?) figuriamoci cosa dovrebbero dire di sè stessi, visto che vengono costantemente asfaltati dal Cavaliere a ogni elezioni.

Pubblicato il 16/3/2011 alle 13.38 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web